Passo dopo passo per organizzare una festa privata a Barcellona

La base di una buona festa è una buona pianificazione. Sembra terribile perché c’è molto impegno dietro, ma ne vale la pena quando l’evento si rivela esattamente come l’avevate programmato.
organizzare una festa privata a barcellona
Prima di iniziare a organizzare tutto, che tipo di evento volete celebrare?
Si tratta di un evento sociale, personale o professionale? Nei primi due casi, potrebbe essere un evento più informale se lo si volesse, anche se una riunione di lavoro richiede qualcosa di tranquillo anche se si tratta di una festa per un appuntamento importante.
Ciò che si festeggia è la cosa meno importante. L’importante è pianificare l’occasione e avere tutto sotto controllo. A Barcellona ci sono diversi luoghi in cui è possibile organizzare una festa, magari senza troppi sforzi.

 

Data e ora: regolare gli orari

È necessario programmare l’evento in modo da avere tempo sufficiente per preparare tutto e assicurarsi che gli ospiti abbiano il giorno libero. È più facile organizzare una festa in un giorno del fine settimana, nel pomeriggio e/o la sera, perché questi sono i giorni solitamente non occupati.

 

feste private barcellona

Prende inoltre in considerazione variabili quali:
  • Tempo per l’organizzazione. Stabilite un obiettivo realistico, basato su quanto tempo potete dedicare alla preparazione della festa senza incidere sulla vostra vita quotidiana.
  • Eventi sportivi. La Spagna è un Paese con una grande cultura sportiva, quindi è sempre bene evitare di organizzare questi eventi se quel giorno c’è una partita importante.
  • Vacanze e weekend lunghi. Queste date sono perfette per una vacanza in famiglia, non per una festa.
  • Tempo. Cercate di trovare un giorno con poche probabilità di pioggia, soprattutto se si tratta di una festa all’aperto.

Il budget: ogni fattore ha un limite assegnato

Varia molto a seconda che si tratti di una celebrazione privata o aziendale. Nel primo caso, è meglio fissare un limite al budget e rispettarlo il più possibile. Nel frattempo, le feste aziendali hanno un budget assegnato che l’organizzatore deve conoscere, cosa che si ottiene più facilmente assicurandosi una sponsorizzazione.
Sapendo quanto denaro si ha a disposizione, bisogna sostanzialmente distribuirlo come segue:
  • 15% di posto.
  • 35% di alimenti.
  • 20% di bevande.
  • Servizio del 15% se si tratta di una festa numerosa.
  • 5% di decorazioni, e forse ancora di più se si tratta di una festa a tema.
  • 10% di spese varie, perché possono sempre presentarsi inconvenienti o spese dell’ultimo minuto.
Tuttavia, il modo in cui il budget viene distribuito può variare leggermente. Ad esempio, potreste spendere una percentuale maggiore per le decorazioni se la vostra idea principale è quella di una festa a tema, oppure risparmiare questo costo se è già incluso nella tariffa del locale.

 

Il tipo di festa: formale o informale?

A seconda del tipo di festa, un locale sarà più adatto di un altro. Sarà inoltre necessario definire il tipo di cibo, le decorazioni, la musica e persino l’inclusione o meno di bevande alcoliche.
Desiderate una festa formale o qualcosa di più informale? Forse un tema in costume? Cercate un evento più partecipativo? L’idea è quella di ballare per la maggior parte del tempo, come in una discoteca, o cercate qualcosa di più tranquillo con spazi confortevoli per chiacchierare?
Dopo aver definito meglio ciò che desiderate, informate gli invitati sui dettagli che li riguardano: il tipo di abbigliamento (formale o informale?), e anche se sono richiesti costumi a tema.

 

Il locale: vantaggi della scelta di un locale per una festa privata

La sede è una delle decisioni più importanti da prendere perché è legata al tipo di festa che avete deciso di organizzare. Esiste una miriade di locali per feste private a Barcellona, con opzioni per eventi di ogni tipo e dimensione. Esplorate un po’ per trovare quello perfetto in base a vari criteri:
  • Il numero di ospiti in modo che tutti entrino comodamente.
  • La locationLa location migliore è quella accessibile, in modo che gli ospiti possano raggiungere facilmente la sede.
  • Per interni o per esterni. In estate e in primavera l’atmosfera è perfetta per una festa all’aperto, se lo desiderate, mentre l’inverno e l’autunno vi costringono a farlo al chiuso. È consigliabile avere una seconda opzione nel caso in cui si preveda che quel giorno il tempo sarà brutto.
  • La disposizione dello spazio deve essere adeguata con elementi come il bar, il palco e qualsiasi altro elemento per le attività previste.
  • Avrete musica dal vivo? Trovate un luogo con una buona acustica e una sede per la presentazione.
  • È sempre meglio se la sede dispone di un parcheggio proprio o almeno di uno vicino.
  • Verificate che sia possibile decorare come previsto, soprattutto se la festa è a tema.
Scegliere un locale privato è la cosa più conveniente che si possa fare per una festa privata: la location sarà sempre perfetta per ciò che si sta organizzando. Ciò significa che dovete assicurarvi che ci sia spazio sufficiente per i vostri ospiti, che possiate apportare modifiche alle decorazioni, che ci sia spazio per gli eventi che desiderate e così via.

 

In conclusione… Ci state ancora pensando?

La scelta di un locale privato dove organizzare una festa tra amici è sicuramente un’opzione molto comoda per organizzare una festa privata, in quanto si può scegliere un luogo che si adatta perfettamente a ciò che si sta progettando.

Se prenderete in considerazione alcuni dei consigli che vi abbiamo fornito, siamo certi che la vostra festa sarà un successo e che vi godrete sia la festa che i ricordi!

Salir Por Barcelona | Ocio en Barcelona

Ideas de Ocio en Barcelona