Godetevi la vista della città con la funivia del Montjuïc

Godetevi la vista della città con la funivia del Montjuïc

Se volete godere della vista panoramica più spettacolare di Barcellona, è meglio prendere la Telefèric de Montjuïc. Questa rinomata ed emblematica funivia è la linea di trasporto pubblico più breve della città, con solo tre fermate.

Le sue moderne cabine offrono comfort e sicurezza durante la salita, contemplando gli edifici più rappresentativi di Barcellona, come la Torre Glòries e la Sagrada Familia, fino a raggiungere la cima del monte Montjuïc.

Si può salire sul Telefèric de Montjuïc alla fermata del Percorso Rosso, situata nel punto in cui termina il percorso della funicolare che sale da Paral-lel.

Conoscere la storia della funivia del Montjuïc

Fu inaugurata nel 1970 con l’obiettivo di collegare la parte bassa della città con la cima del Montjuïc e di trasformare questa montagna in un’attrazione turistica. Attualmente la funivia trasporta più di un milione di passeggeri all’anno che la utilizzano per accedere a vari siti di interesse.

Le tre fermate della funivia di Montjuïc

  1. Parc de Montjuïc: proprio in questo punto è possibile accedere ad alcuni siti culturali come il Museo Nazionale d’Arte della Catalogna, la Fondazione Joan Miró e il Poble Espanyol o il Museo Etnologico di Barcellona. Si può anche vedere l’Anello Olimpico, simbolo dei Giochi Olimpici di Barcellona.
  2. Castell: se scendete qui sarete vicini all’antica fortezza militare del 1640, dove potrete partecipare a varie attività culturali.
  3. Punto di vista: è la fermata situata nel punto più alto della montagna. Da lì si può godere della più bella vista della città. Accanto al belvedere si possono ammirare anche i giardini Miramar e i giardini di Mossèn Costa i Llobera.

Curiosità sulla funivia di Montjuïc

  • La funivia supera un dislivello di quasi 85 metri.
  • Può trasportare fino a 2.000 passeggeri all’ora.
  • In qualsiasi momento della giornata i panorami sono bellissimi, ma se riuscite a viaggiare durante i tramonti è davvero uno spettacolo indescrivibile.

Cosa si può visitare in cima alla montagna

Potrete visitare il castello di Montjuïc, costruito nel 1640, godendo della vista più spettacolare di Barcellona.

Proprio tra il castello e la fermata del Telefèric de Montjuïc si trovano due giardini dedicati a due poeti catalani: il giardino di Joan Brossa e il giardino di Mossèn Cinto Verdaguer.

I giardini Joan Brossa dispongono di tre aree esclusive per giochi e strumenti di sperimentazione sonora, oltre a una grande teleferica che attraversa il giardino e vi regalerà momenti di emozione. Mossèn’s è specializzato in piante acquatiche, rizomatose e bulbose.

La funivia del Montjuïc è uno dei mezzi di trasporto di punta di Barcellona, da godere appieno.

Salir Por Barcelona | Ocio en Barcelona

Ideas de Ocio en Barcelona

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.