Tutto quello che (ancora) non sapete sul Camp Nou

camp nou

Per gli appassionati di calcio, lo stadio del Futbol Club Barcelona è un luogo speciale. Per questo motivo il Camp Nou è diventato un’altra attrazione turistica di Barcellona.
Il Futbol Club Barcelona è uno dei club calcistici più antichi del mondo. E dietro di essa e la sua campagna, ci sono alcune curiosità che ancora non conoscete e che sarete felici di scoprire…

  1. Il Camp Nou è lo stadio più grande d’Europa, con una capacità di 98.000 persone.
  2. L’ombra creata dal tetto dello stadio danneggia il manto erboso. Per questo motivo, il club è obbligato a cambiare regolarmente il manto erboso del campo.
  3. I tifosi del Futbol Club Barcelona sono chiamati “culers”. L’origine di questo soprannome risale agli inizi del Club. All’epoca, il primo stadio del Barça non aveva tribune e i tifosi che venivano a vedere le partite si sedevano in cima a un muro che circondava il campo, per cui chi camminava per strada in un giorno di partita poteva vedere solo una fila di sederi.
  4. È in corso un progetto di ristrutturazione dello stadio avviato dall’architetto Normal Foster con un budget di 300 milioni di euro. Grazie a questo progetto, si intende effettuare dei lavori di ristrutturazione per modernizzare le strutture ed espanderne la capacità fino a 103.000 persone.
  5. Lo stadio aveva originariamente una capacità di 120.000 posti a sedere. In effetti, il Camp Nou è arrivato a contendersi il titolo di stadio più grande del mondo con lo stadio Maracana di Rio de Janeiro. Tuttavia, la capacità del Camp Nou è stata successivamente ridotta a 98.000 posti per motivi di sicurezza.

Salir Por Barcelona | Ocio en Barcelona

Ideas de Ocio en Barcelona

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.