La metropolitana di Barcellona cerca di ridurre le vibrazioni nei suoi tunnel

La metropolitana di Barcellona cerca di ridurre le vibrazioni nei suoi tunnel

La metropolitana di Barcellona sta compiendo uno sforzo per ridurre le vibrazioni in 14 sezioni del tunnel.

Transports Metropolitans de Barcelona (TMB) ha annunciato l’appalto di lavori per un milione di euro nelle gallerie delle linee 1, 2, 4 e 5, dove sono state rilevate vibrazioni superiori ai limiti consentiti.

Queste opere si aggiungono agli investimenti impegnati dal 2022, pari a 1,9 milioni di euro, nel tentativo di migliorare la qualità della vita dei residenti e ridurre l’impatto ambientale.

Il rilevamento di vibrazioni superiori ai valori massimi stabiliti dall’ordinanza ambientale del Comune di Barcellona e dalla legge della Generalitat per la protezione della qualità acustica ha indotto il TMB ad adottare misure proattive per affrontare il problema.

Secondo l’azienda, queste vibrazioni sono state segnalate in edifici residenziali e sanitari di Barcellona e L’Hospitalet de Llobregat tra il 2022 e il 2023, anche se alcuni residenti affermano di aver avvertito queste scosse per anni o addirittura decenni.

La metropolitana di Barcellona investe in opere antivibrazioni

L’investimento previsto da TMB comprende l’installazione di dispositivi di fissaggio, il rinnovo delle suole e la sostituzione di altre parti antivibranti in tratti di galleria per un totale di 2,5 chilometri sulle linee interessate. Nonostante l’entità di questi lavori, non sono previste riduzioni del servizio, poiché i lavori saranno eseguiti durante la notte.

La linea 1 della metropolitana, che attraversa la città di Barcellona da sud a nord, è quella che concentra il maggior numero di punti di intervento per ridurre le vibrazioni in superficie.

Sono stati individuati cinque tratti di galleria in cui verranno eseguiti i lavori, per un totale di 1.010 metri. Inoltre, sono previste modifiche alle linee 2, 4 e 5, con l’obiettivo di migliorare il comfort dei passeggeri e dei residenti in prossimità di queste infrastrutture.

Un piano di miglioramento continuo della rete

Sebbene i lavori per contenere le vibrazioni non siano una novità, TMB è impegnata in un piano continuo per migliorare la rete e ridurre i disagi per i residenti.

L’azienda sostiene che le soglie delle norme sulle vibrazioni sono molto basse, consentendo un intervento preventivo prima che diventino un problema significativo.

Oltre ai lavori fisici, TMB prevede di installare dispositivi di monitoraggio a distanza in otto punti della metropolitana considerati singolari e sensibili, per avere informazioni in tempo reale sullo stato dei materiali e prevenire eventuali reclami futuri.

L’obiettivo è garantire il comfort e la sicurezza dei passeggeri e ridurre al minimo l’impatto ambientale sulle comunità vicine a questa infrastruttura vitale per la città.

 

 

Salir Por Barcelona | Ocio en Barcelona

Ideas de Ocio en Barcelona