Il primo ristorante pro-famiglia di Barcellona

Il primo ristorante pro-famiglia di Barcellona

Il nostro ultimo post dell’anno è dedicato a un fantastico progetto che unisce tempo libero, famiglia e gastronomia.

I veri protagonisti di questa iniziativa sono i membri più giovani della famiglia. Il progetto è stato concepito in modo che le famiglie con bambini possano godere della gastronomia in modo piacevole e divertente per tutta la famiglia, compresi i più piccoli. L’obiettivo è che i bambini si sentano a proprio agio e possano svolgere attività ludiche e motivanti che li facciano divertire mentre i genitori aspettano il pranzo. In questo modo, i più piccoli vedranno l’uscita a pranzo o a cena al ristorante come un’attività molto più interessante e divertente, mentre i genitori e il resto della famiglia potranno godersela senza preoccupazioni e in modo confortevole.

Un’iniziativa innovativa nata dalla Barcelona Restaurant Guild, che si è proposta di trasformare i momenti di famiglia al ristorante in un’esperienza unica per tutta la famiglia. E per dare il via a questa nuova idea di gustare il buon cibo nei ristoranti della nostra città, la Barcelona Restaurant Guild ha effettuato una preselezione in cui ha realizzato un test pilota in un ristorante… Il locale scelto è Comunitat 33, un ristorante del gruppo Xàtiva.

Il test si è svolto il 13 dicembre e questo è stato il risultato:

Al momento Comunitat 33 è l’unico ristorante scelto e qualificato per portare avanti e sviluppare questa iniziativa a Barcellona. Tuttavia, ci auguriamo che il numero di locali con queste caratteristiche venga ampliato, consentendo maggiori strutture e comfort per le famiglie che amano godersi la gastronomia con tutti i loro membri, compresi i più piccoli del nucleo familiare.

Non possiamo pensare a un modo migliore per chiudere questo fantastico 2014 se non con questi piccoli volti pieni di luce e illusione.

Salir Por Barcelona | Ocio en Barcelona

Ideas de Ocio en Barcelona

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.