Il Museo della calzatura

museo delle scarpeBarcellona è una città ricca di musei. Un altro è il Museo della Calzatura (Museu del Calçat, in catalano), situato in un edificio rinascimentale dove aveva sede la corporazione dei calzolai, risalente al 1565. Dopo la guerra civile fu spostata nell’affascinante Plaça de Sant Felip Neri.

È un museo un po’ particolare, apparentemente un po’ sgangherato, ma con un grande fascino. Qui si possono trovare repliche di scarpe dall’epoca romana al XVIII secolo e scarpe originali dal 1700 ai giorni nostri. Il museo espone anche gli strumenti utilizzati dai calzolai per svolgere il loro lavoro nel corso della storia.

Tra i dettagli interessanti del Museo della Calzatura, vale la pena ricordare che al suo interno ha una sezione dedicata alle celebrità e ai personaggi famosi. Vi si possono vedere scarpe di personaggi come Jordi Pujol, Pau Casals, Ronaldinho o Charlie Rivel, oltre a molti altri. E come nota curiosa, si può vedere lo stampo utilizzato per creare i piedi della statua di Colombo, che misura 112 cm e che è stato utilizzato per calcolare l’altezza esatta che la statua avrebbe avuto alla fine.

L’abbiamo già visitato… E, naturalmente, vi consigliamo di farlo anche voi, perché è un museo molto interessante, oltre che particolare.

Pl. Sant Felip Neri, 5 Barcellona, 08002
Quartiere: Ciutat Vella – Quartiere: Gòtic
Orari di apertura: da martedì a domenica dalle 11.00 alle 14.00.
Come arrivare: L4 Jaume I, L3 Liceu

Salir Por Barcelona | Ocio en Barcelona

Ideas de Ocio en Barcelona

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.